Ambassadors

for

WoN


Be part of our team...enter the World of Noblesse. Our ambassadors are great talents & artists 

The delegation

Simone Pezzulla

Giulia Luongo

Giovanni Pimpinella


The ambassadors

Giorgio Diana

„Kochen ist eine Kunst“,

um die sich alles dreht,

die die Welt verbindet und stimmuliert,

schmeckt immer wieder anders,

neu und aufregend.

Manchmal hat man eine Idee um jemandem zu überraschen,

manchmal hat man einen Plan jemandem die Freude zu machen,

manchmal hat man eben keinen Plan, will aber groß rauskommen.

Ich setze diese Gedanken in Realität um

und ergänze sie mit meiner Erfahrung,

so dass Ihr Tag unvergesslich bleibt…

Ivan Tronci

LA FELICITÀ È UNO STATO INTERIORE DELL'ANIMA NON È UN'EMOZIONE. LE EMOZIONI CI VENGONO DONATE DALLE PICCOLE GIOIE QUOTIDIANE NEL VIVERE OGNI SINGOLO MOMENTO NEL PRESENTE. IL CREARE, IL CUCINARE, IL MANGIARE NON SONO SOLO DELLE SEMPLICI EMOZIONI MA MOLTO DI PIÙ.

 

TIRA FUORI L'ESSERE CHE GIÀ SEI E METTITI AL LAVORO NEL CREARE NUOVI ABBINAMENTI ED ORIZZONTI.

 

 

Vincenzo Musa

In cucina amo molto giocare con i colori, mi piace molto sperimentare e accostare nuovi sapori, pur rispettando la tradizione da cui provengo, ovvero la cucina maditerranea. stagionalità e regionalità delle materie prime, sono nella maggior parte dei miei piatti sono criteri fondamentali. 


Marco Tola

Cucinare mi trasporta nella mia isola felice, mi rende forte, e so che li niente è impossibile, fiero più che mai di essere un umile cuoco perché è soprattutto grazie a questo, che nel lavoro e nella vita ho imparato a superare grandi ostacoli e raggiungere traguardi nel mio piccolo...perché un cuoco quando c'è tempesta non apre l'ombrello ma inizia a danzare...

The sky is the limit

 

Rıtvan Karataşlı

The first mouthful of food is not Chef justify it to the last morsel.

Feel anything you can't cook, cook as you make Jun.

It is caused by sharing with others. The sky is not the limit as there is no limit in cooking.

Learn something new every day, and who wouldn't love to pursue their dreams? The art of cookery, and the last plate until you're capable of in this life.

 

Alessandro Uccheddu

Nella vita ho avuto momenti difficili e ogni volta che li superavo diventavo più forte ..ma questo grazie alla cucina!perche ho sempre pensato che nulla è impossibile..bisogna osare e crederci fino in fondo .non si smette mai d'imparare e ad ogni raggiungimento mi sento più invogliato ad accrescere la mia conoscenza! Nella mia cucina ci sono ingredienti semplici ma con tecniche avanzate della quale sono sempre alla ricerca

 


Stefano Carbone

Cosa aggiungere sono un enorme sostenitore del ,,food art” la mia cucina fa parte di questo ramo, credo che le 2 cose si sposino bene insieme anche perché affermo con certezza che siano due forme d'arte distinte ma che si incontrano sulla stessa retta. L’uso dei colori e fondamentale per me, un piatto che non ha colori mi da l'impressione di qualcosa di spento dove non ce amore, odio gli impiantamenti statici o stravisti vedo la mia cucina molto diversa a partire da questo, per finire alla forma e all'idea che voglio andare a rappresentare. Insomma credo che noi chef dovremmo essere come dei pittori oppure come degli scrittori che in un piatto non regalino solo buon cibo, ma anche idee, immaginazione e allo stesso tempo arte questa è la strada che percorro ma alla fine la mia teoria che ormai seguo da anni.

 

Kaan Özkaynak

Kochen ist eine Leidenschaft, um die Leidenschaft zu kennen musst du kein gelernter Koch sein, sondern das Kochen Lieben und genießen können. Kochen verbindet viele Nationen und viele Menschen zusammen. Kochen verbindet mich so sehr das ich meine Heimatküche sehr gerne koche, ob alleine oder auch mit meiner Mutter von der ich ebenfalls noch vieles lerne. Ich verbinde die altmodische Küche mit der neuen modernen, in einem Weg zusammen und dies verbindet Schönheit auf einem Teller womit ich gerne jeden überraschen möchte und ein wundervollen Gesichtsausdruck bringen will...ein Lächeln! Ich nehme meine Gedanken, setze diese auch auf meinen Tellern und deswegen bin ich Glücklich wenn ich meine Heimatküche Koche mit den Perlen die dazu super passen und alles kombinieren.

Giuseppe Germaná


Sonia Delmastro

Luigi Leggeri